Come Scegliere (Bene) lo Studio Dentistico? Gli 11 Segreti di un Dentista | Studio Dentistico Lorello

Come Scegliere il Dentista

Come Scegliere il Dentista

11 Consigli per Scegliere (bene) il Dentista!

In questo articolo ti svelerò i segreti su come scegliere il dentista di fiducia. Cosa si deve sapere, cosa si deve chiedere. Quali sono i validi motivi che ci fanno scegliere un dentista? Come valutare al meglio il nostro dentista attuale?

Come Scegliere il Dentista

1. Albo degli odontoiatri

Accertiamoci per prima cosa che il dentista sia un odontoiatra. Molti sono i casi accertati nella presenza in Italia di impostori e ciarlatani i cui danni ai pazienti sono purtroppo noti. E’ facile verificare nel sito dell’albo dei Medici ed Odontoiatri della propria provincia la presenza del Dentista da noi scelto. Ecco il sito dell'Ordine dei Medici ed Odontoiatri di Padova. Se invece vuoi scoprire se il tuo medico dentista è iscritto all'Ordine dei Medici ed Odontoiatri ecco un link utile: http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public. Un'altro aspetto che può essere utile per i pazienti sono le convenzioni. Lo Studio Dentistico del Dott. Lorello ha stipulato diverse convenzioni che possono dare dei vantaggi per le prestazioni sanitarie a carattere odontoiatrico. In alcuni casi l'ente copre una parte delle spese mediche. Lo Studio è convenzionato con diversi enti come PREVIMEDICAL, FASI, FASDAQ e altri: scopri i vantaggi del tuo Dentista Convenzionato a Padova.

2. Prima Visita

La prima visita è a pagamento  e che comprende il controllo completo della bocca. Deve essere incluso il controllo dei denti, gengive, mucose orali, articolazioni della mandibola, occlusione dei denti. DIFFIDATE DALLE VISTE GRATUITE che in genere sono una forma di marketing. Il professionista o la catena low-cost che visitano gratuitamente danno priorità alla quantità piuttosto che alla qualità. Visitare con qualità necessita di tempo e competenza , di una adeguata  e costosa attrezzatura diagnostica ( RX – 3D – DIAGNOCAM e TELACAMERA INTRAORALE ecc) Nel formulare la diagnosi impiega  esperienza e conoscenza acquisite in anni di studio e di pratica. Perché dovrebbe  regalare il suo tempo per niente?

3. Anamnesi

Fatta con cura e raccolte alla prima visita. Cominciare a curare la bocca  di una persona senza conoscerne la storia clinica non è professionale e può risultare molto pericoloso. Farmaci assunti regolarmente una storia di pregresse allergie, malattie croniche ed altre patologie  non devono essere mai sottovalutate. Se un dentista se ne disinteressa merita il nostro disinteresse.

4. Il Dentista

Il dentista deve prima individuare la causa dei nostri problemi dentali e solo dopo proporre le eventuali soluzioni. Una cura che non prevede questo punto centrale è velocce e più remunerativa. Un buon professionista deve individuare le cause delle patologie prima di qualsiasi intervento o proposta terapeutica. Se cerchi un dentista a Padova, vienici a trovare: lo Studio dentistico dott. Giacomo Lorello è in Via N. Tommaseo, 69 35131 Padova Tel +39 049 7800966. Ecco come arrivare in modo semplice: in bus o macchina, lo studio dentistico Lorello è ubicato nei pressi della stazione di Padova e vicino alla fiera di Padova: segui il navigaotore su Google Maps. 

 

5. La Bocca del Dentista

Guardate la bocca del dentista è il suo biglietto da visita. Deve essere lui il primo ad avere una bocca sana  e pulita, se non lo fa, come può diventare il vostro dentista?

6. Igiene e Ordine

Lo studio dentistico deve essere ordinato e pulito e seguire tutti i protocolli d’igiene richiesti.

  • Strumenti chiusi in plastica sigillata ed aperto sotto i vostri occhi 
  • Materiali di consumo monouso
  • Dentista e assistenti con guanti mascherine e cuffie.
  • Pulizia di superfici ed apparecchiature con prodotti disinfettanti per studi medici
  • Ordine dello strumentario e di cavi non intrecciati.

Ecco come avviene il processo di sterilizzazione dello studio dentistico Lorello per garantire la massima sicurezza del paziente.

7. Sistemi di Ingrandimento: il Dentista deve disporne e farne uso?

Per quanto il nostro dentista possa avere una vista acuta, l’uso dei visori di ingrandimento è raccomandabile.

8. Diga di Gomma: il Dentista la deve Usare

In gomma, lattice o materiale anallergico ancora oggi a 150 anni dalla sua invenzione  è poco utilizzata nonostante sia fondamentale per eseguire delle terapie di qualità in sicurezza. La diga viene posizionata nella bocca del paziente e lascia scoperti i denti da trattare evitando cosi che i materiali rimossi siano a contatto con la bocca o addirittura ingeriti dal paziente

9. Radiografie digitali

Sono lo stato dell’arte nel settore odontoiatrico. Riducono in maniera drastica la quantità necessaria di raggi x. Si vedono sullo schermo di un computer. Quindi se il dentista vi mostra una lastrina contro luce vuol dire che vi ha somministrato una quantità di radiazioni superiore al necessario. Ecco le tecnologie all'avanguardia che lo studio adotta.

10. Sito Web

Il sito web è l'identità su internet dello studio dentistico. La chiarezza nell’esposizione degli argomenti, la cura degli approfondimenti può riflettere quella sulla poltrona. Idee chiare su cosa, dove, quando e come fare. Un dentista deve diagnosticare, studiare le possibili soluzioni, esporle e, avuta l’approvazione del paziente, procedere. Quindi esplorare bene il sito prima di chiedere un appuntamento.

11. Consulta chi Conosce il Dentista

Un ultimo consiglio, dopo aver contattato il dentista può essere utile leggere cosa dicono del dentista, della sua qualità professionale. Inoltre, può è molto proficuo, contattare le persone che hanno un rapporto medico-paziente col professionista, chiedere che esperienza hanno avuto in quel determinato studio dentistico. Leggi le recensioni allo Studio Dentistico Lorello su Facebook e su Google +.

Se hai bisogno di un consulto odontoiatrico, puoi contattarci online oppure chiamarci al +39 0497800966.

Articoli correlati