Radiologia 3d Padova - Studio Dentistico Lorello

Radiologia 3D

INTRODUZIONE

Una scansione è sufficiente per rilevare l‘intera mascella e mandibola del paziente. Il campo di visione è sufficientemente grande per evitare stiching di più radiografie 3D, impedendo così l‘esposizione frequente del paziente alle radiazioni. Ma anche piccolo abbastanza per ottenere referti in tempi rapidi. Se fosse sufficiente un volume ancora più piccolo, si fa collimare semplicemente l‘altezza e il diametro su 5 cm. Se si vuole avere una visione più dettagliata, il modulo 3D garantisce una sicurezza elevata. Inoltre nei casi standard, ORTHOPHOS XG 3 D fornisce con programmi completi di radiografia panoramica e di teleradiografia la corretta immagine radiografica. Richiedi una visita sicura e affidabile: il dottor Lorello è il tuo dentista a Padova con 30 anni di esperienza!

DETTAGLI

Queste stesse caratteristiche stanno introducendo tale tecnologia anche in settori non odontoiatrici: negli ultimi anni alcuni studi propongono la CBCT negli ambulatori di otorinolaringoiatria per lo studio dei seni mascellari e temporali né si può tralasciare lo sviluppo che può avere nella radiologia veterinaria. Proprio questo ampliamento della giustificazione e delle indicazioni ha portato alcuni a  manifestare dubbi sulla liceità di detenzione ed utilizzo di tali apparecchiature ad opera di specialisti non radiologi.

CHE TECNOLOGIE UTILIZZIAMO
PER QUESTO TIPO DI INTERVENTO?