Perchè si ha paura del dentista? | Studio Dentistico Lorello

Perchè si ha paura del dentista?

La paura del dentista è una fobia molto diffusa fra la gente, risulta infatti la prima delle paure nei confronti dei vari specialisti medici.

Per questo motivo nel nostro articolo di maggio abbiamo deciso di trattare proprio il tema della paura del dentista, spiegando come nasce e come si può superare.

Come si supera la paura del dentista: la fiducia

Un processo razionale insito in ognuno di noi è quello di fidarsi ed affidarsi alle persone amiche o, nel nostro caso, al dentista di fiducia

Per fidarsi bisogna avere delle ottime basi razionali come, ad esempio, percepire l’altissimo livello di preparazione professionale, l’efficienza di un ottimo lavoro di equipe, il livello molto elevato delle apparecchiature tecnologiche all’interno di un ambulatorio dentistico. Dopo aver valutato queste evidenze, tutto dovrebbe portarci a dire “io mi fido del mio dentista e, dal momento che mi fido, non ho paura”.

Quindi, se io non ho paura del mio dentista la conseguenza è che mi fido di lui e posso quando vado a curarmi i denti affidarmi a lui.

Che bella parola affidarsi, ci riconduce ad una esperienza reale e ci ricorda la cura con la quale i nostri genitori ci hanno cresciuto. Noi ci siamo affidati a loro e questa esperienza positiva ci aiuta ora a superare la paura del dentista.

In definitiva, tanto più la relazione con le figure importanti nella nostra vita (come ad esempio i genitori) si è svolta con soddisfazione, priva di angoscia e paura, tanto più da adulti sarà facile affidarsi a persone con le quali non ci sono motivi di angoscia. Inoltre, quando si ha empatia con il proprio dentista, sarà ancora più facile non avere paura della cura dei denti.

Ecco, perciò, qual è la causa psicologica della paura del dentista. E quello che abbiamo detto comporta a dedurre che sono più gli adulti ad avere paura del dentista e non i bambini.

Perché i bambini hanno paura del dentista

Nei bambini si sta ancora sviluppando il rapporto con la figura di riferimento che sono i genitori. Per questo motivo è ancora assente il confronto a livello inconscio con i medici che hanno valenza genitoriali (non solo medici, ma anche insegnanti, giudici ecc.)

I bambini dal dentista piangono, ma non per la paura del dentista, bensì per il timore di una nuova esperienza.

Quindi la paura del dentista è una fobia del nostro inconscio, che si trasferisce dalle esperienze con i nostri genitori al rapporto con una figura tutrice del nostro benessere e della nostra salute, figura che in realtà lavora per il nostro bene.

È proprio da piccoli che possiamo subire delle esperienze bruttissime come scoprire che i genitori in realtà ci sono nemici e ci minacciano.

Anche stampa e televisione danno grande risalto agli errori medici, alle vicende di malasanità e di corruzione attribuendo così la parvenza di “mostro” alle figure mediche poco professionali. Tutto questo contribuisce a rinforzare la paura del dentista, ovvero la paura che a far del male sia proprio chi ci deve curare.

In conclusione, possiamo dire che la nostra stessa psiche potrebbe essere la causa della paura del dentista.

Se tutto questo non vi aiuta a vincerla, non preoccupatevi perché nello studio del Dr Lorello sappiamo rendere l’esperienza dal dentista più piacevole, amichevole e vi aiuteremo a vincere la paura del dentista.