Tecnologia e innovazione per la radiografia dentale

Una scansione è sufficiente per rilevare l‘intera mascella e mandibola del paziente. Il campo di visione è sufficientemente grande per evitare stiching di più radiografie 3D, impedendo così l‘esposizione frequente del paziente alle radiazioni. Ma anche piccolo abbastanza per ottenere referti in tempi rapidi. Se fosse sufficiente un volume ancora più piccolo, si fa collimare semplicemente l‘altezza e il diametro su 5 cm. Se si vuole avere una visione più dettagliata, il modulo 3D garantisce una sicurezza elevata. Inoltre nei casi standard, Newton Giano HR fornisce con programmi completi di radiografia panoramica e di teleradiografia la corretta immagine radiografica.

Panoramica

In odontoiatria, in particolare, le radiografie retrocoronali (bite wing), periapicali, la radiografia panoramica (ortopantotomografia) e la teleradiografia, sono state quelle di gran lunga più utilizzate.

CBCT

Con quest’ ultima tecnologia si sono potute costruire delle apparecchiature dedicate a parti ristrette del corpo, come il distretto maxillo-facciale, che avessero costi contenuti, estrema facilità d’utilizzo, ottima qualità delle immagini e sopratutto dosi di radiazioni inferiori. Grazie alle sue peculiarità, la CBCT è diventata una scelta naturale per l’imaging dento-maxillo-facciale.

Aggiornamento

Tali immagini pur rappresentando sempre meglio negli anni (miglioramento della sensibilità delle pellicole – radiografia digitale), il giusto rapporto tra danno radiogeno e utilità diagnostica, riproducono bidimensionalmente una realtà tridimensionale. Questa limitazione è stata superata con l’introduzione della tomografia assiale computerizzata (TAC) e in seguito della tomografia computerizzata a fascio conico (CBCT).

Riduzione impatto sui pazienti

Il costante miglioramento tecnologico sta portando ad una riduzione della quantità di radiazioni cui è sottoposto il paziente e conseguentemente la giustificazione ad un uso anche in altri campi oltre a quello chirurgico-implantare quali quelli endodontico od ortodontico.

Hai bisogno di un controllo?
Ti aspettiamo a Padova!

Chiamaci o scrivici una mail per fissare un appuntamento:
Le nostre tecnologie

Ortopantografo TAC Cone Beam Newton Giano HR – Il campo di scansione è sufficientemente ampio per evitare eccessive esposizioni del paziente alle radiazioni.