PARODONTITE E PIORREA SI POSSONO CURARE? CERTAMENTE! | Studio Dentistico Lorello

PARODONTITE E PIORREA SI POSSONO CURARE? CERTAMENTE!

PARODONTITE E PIORREA SI POSSONO CURARE? CERTAMENTE!

Sfatiamo un mito, parodontite e piorrea si possono e si devono curare, ne va della salute. 

Dolore gengivale, ascessi, sangue in bocca, infiammazione alle gengive, possono essere i campanelli d'allarme che la bocca è a rischio PARODONTITE o peggio, PIORREA.

ragazza con disegno bocca malata

Parodontite e piorrea: i sintomi

Dolori da gengive gonfie, ascesso gengivale, gengive infiammate o gengivite? Potrebbero essere sintomi di parodontite o piorrea. Questi segnali non vanno sottovalutati e bisogna prestare attenzione ai primi sintomi, perché nel tempo si rischia di soffrire sempre più spesso di ascessi gengivali, con denti sempre più dolenti e mobili. Oggi piorrea o parodontite non si possono considerare incurabili, anche grazie a nuove tecnologie come la terapia laser a bassa intensità per curare anche le forme più aggressive come la piorrea alveolare.

Spesso in Studio, durante la prima visita, si presentano pazienti a cui è stato detto che la parodontite o la piorrea non possono essere curate e vanno accettate come patologia cronica, perché tutte le terapie sono inutili ed inefficaci, rassegnandosi a convivere con gengive gonfie e infiammate, ascessi e dolori dentali. Niente di più sbagliato, anzi affrontare piorrea e parodontite è il primo passo per mantenere le gengive in salute e salvaguardare la vita dei propri denti.

livello gravità parodontite

Cosa sono la parodontite e la piorrea?

Si tratta per la parodontite, come in molte malattie della bocca, di forme di malattia batterica dei tessuti che sostengono il dente (osso e gengive) e che lasciata senza cure, degenera nella sua forma più grave, la piorrea che fa perdere tutti i denti.

La parodontite non curata è seria perché, a differenza della più comune carie, non si limita ad un dente solo, ma colpisce tutti i denti e le gengive nella stessa bocca, potendo provocare lesioni più grosse e gravi in zone particolari.

Inoltre la parodontite è anche infettiva, cioè può passare da una bocca all’altra diffondendosi in modo subdolo e invisibile, attraverso ad esempio l’uso di spazzolini dentali nello stesso contenitore per più persone.

danni causati da parodontite e piorrea

E' questione di sfortuna, scarsa igiene o la parodontite è una malattia frequente?

Nessuna rarità, la parodontite è una delle patologie dentali più diffuse sul pianeta, è una delle malattie infiammatorie più frequenti nella popolazione mondiale, può colpire fino al 35% delle persone!

Quindi ognuno di noi ha 1 possibilità su 3 di essere colpito da parodontite, che può aggravarsi fino alla più severa piorrea, per questo è importante prevenire e curare per tempo questi disturbi.

Purtroppo molti dentisti ancora al giorno d’oggi continuano a non dare importanza al problema della parodontite, considerandola ancora, unamalattia senza cura, scoraggiando e lasciando inermi i pazienti. La conseguente logica a parodontite e piorrea non curate è che che le persone perdono denti che avrebbero potuto continuare ad avere nella propria bocca e indeboliscono tutto il tessuto gengivale con rischi anche ossei.

Se si riscontrano dei sintomi o hai una parodontite in atto, non vanno lasciati agire indisturbati, il rischio è che devastino la bocca, ne va della propria salute. La parodontite si può e si deve curare!

Come si possono riconoscere con facilità, anche a casa, i primi segnali di una parodontite?

controllo dentale

I segnali a cui prestare attenzione sono:

- Sanguinamento delle gengive (attenzione però nei fumatori questo non si vede!)

Alito cattivo

Formazione di spazi fra i denti (dovuta allo spostamento dei denti stessi)

Viene riscontrato almeno uno di questi segnali?

Vada da un dentista che si occupa di parodontiti ed intraprenda la cura il prima possibile! Tutto ciò sarà meno doloroso e meno oneroso che cure future dovute alla mancaza di denti causata da una piorrea. 

Il nostro Studio è a sua disposizione e la aiuta a non mettere a rischio i suoi denti. Ci contatti per una visita di controllo se riscontra i sintomi di una parodontite o piorrea.